CONTRATTI.COM

La Legge 190/2012 per la prevenzione e la repressione della corruzione e dellŽillegalità nella Pubblica Amministrazione stabilisce che per le procedure di scelta del contraente per l'affidamento di lavori, forniture e servizi "le stazioni appaltanti sono in ogni caso tenute a pubblicare nei propri siti web istituzionali: la struttura proponente; l'oggetto del bando; l'elenco degli operatori invitati a presentare offerte; l'aggiudicatario; l'importo di aggiudicazione; i tempi di completamento dell'opera, servizio o fornitura; l'importo delle somme liquidate". Entro il 31 gennaio di ogni anno le stazioni appaltanti devono mettere a disposizione dellŽAVCP i dati pubblicati sul proprio sito in un formato digitale aperto. Entro il 30 aprile di ciascun anno, l'Autorità per la Vigilanza sui Contratti Pubblici di lavori, servizi e forniture trasmette alla Corte dei Conti l'elenco delle amministrazioni che hanno omesso di trasmettere e pubblicare, in tutto o in parte, le informazioni nel formato digitale richiesto. Caratteristiche tecniche Il software autoinstallante, di facile utilizzo, che in conformità alle nuove disposizioni introdotte dalla Legge 190/2012 per la prevenzione e la repressione della corruzione e dellŽillegalità nella Pubblica Amministrazione, consente di: - selezionare e raccogliere in modo semplice e intuitivo i dati dai contratti; - creare i file in formato digitale aperto contenenti i dati da inviare allŽAVCP; - accedere a un apposito spazio web dedicato dove collocare i dati (SU RICHIESTA FORNITO GRATUITAMENTE DA EDK); - trasferire i dati nello spazio web dedicato; - generare il documento di avvenuto adempimento; - predisporre il messaggio di posta da inviare tramite PEC allŽAutorità di vigilanza per segnalare lŽavvenuto adempimento. Tutte le operazioni sono eseguite automaticamente dal software.